Crescente interesse ed investimento si sta sviluppando in Italia sui prodotti alimentari a base di farine integrali.
La qualità di questi prodotti è molto aumentata negli ultimi anni, con un netto miglioramento del rapporto qualità/prezzo e della reperibilità di questi prodotti nella grande distribuzione. Spesso l’industria alimentare sottopone i cereali ad un processo di raffinazione, evidente nel colore finale dei cibi, come avviene ad esempio con la farina bianca o farina 00. I prodotti a base di farine bianche o raffinate sono alimenti  in cui è stata eliminata la maggior parte delle fibre (fra cui crusca e germe di grano). I prodotti integrali invece sono quelli più grezzi, normalmente caratterizzati da un colore marrone-bruno e ricchi di minerali, vitamine, acidi grassi essenziali  e fibre. I cereali integrali sono da prediligere per il loro equilibrio nutrizionale e perché richiedono tempi più lunghi di masticazione e digestione. Bisogna tuttavia stare attenti alla qualità dei prodotti integrali: la legge n.187 del 9 febbraio 2001 stabilisce che una farina può definirsi integrale quando il tasso di minerali è compreso tra 1,30 e 1,70 su cento parti di sostanza secca, il che significa che si può etichettare come integrale anche un prodotto realizzato con farina raffinata a cui è stata aggiunta successivamente della crusca per renderla più scura. L
a maggior parte delle farine “integrali” in commercio e i prodotti “integrali” sono realizzati proprio così. Per questo occorre stare molto attenti al momento dell’acquisto e prediligere prodotti i cui l’ingrediente base sia solamente farina integrale e non farina bianca (0- 00) più crusca, altrimenti si sta acquistando un prodotto di bassa qualità.

Gli alimenti integrali sono un alleato indispensabile per il mantenimento del peso forma: sono assorbiti più lentamente dall’intestino, hanno un indice glicemico più basso rispetto agli  omologhi raffinati, favoriscono il transito intestinale e contribuiscono ad abbassare i livelli di colesterolo e di trigliceridi. I cereali integrali dunque sono ideali per chi vuole mantenere la linea e si possono usare in molteplici forme, dalla pasta ai chicchi o alle farine

 

Pin It on Pinterest