Composizione corporea

La bioimpedenziometria è una tecnica utilizzata per determinare lo stato nutrizionale e la composizione corporea di un individuo. La tecnica si basa sullo studio di diverse proprietà conducenti e dielettriche dei tessuti biologici; i tessuti che contengono acqua ed elettroliti come ad esempio i muscoli sono buoni conduttori, mentre il grasso e le ossa sono cattivi conduttori.

La BIA-ACC di Biotekna è un dispositivo diagnostico non invasivo che permette di effettuare l’analisi della composizione corporea misurando la bioimpedenza intra ed extracellulare. Il dispositivo è in grado di acquisire i parametri con un test della durata di circa sei secondi, mediante l’applicazione di quattro elettrodi cutanei. La BIA-ACC misura l’idratazione cellulare e i livelli di sodio, potassio, calcio, carbonati e fosfati, i cataboliti della matrice extra-cellulare. Inoltre è in grado di valutare lo stato della massa muscolare e monitorare la situazione ossea (eventuale osteopenia).
Tutti i dati rilevati dalla BIA-ACC sono estremamente affidabili, ripetibili (esami effettuati a distanza di pochi giorni hanno gli stessi risultati) e scientificamente dimostrati da numerosi studi che vanno aumentando di anno in anno.

Capire lo stato dei tessuti corporei permette di avere informazioni circa il metabolismo, lo stato di stress cronico, lo stato di efficienza complessiva dell’organismo ed i potenziali rischi per la salute.

Grazie a questa metodica si può valutare inoltre lo stato di fitness  (con possibilità di intervento sulla performance sportiva), lo stato di infiammazione (condizione che predispone a malattie degenerative), eventuali sinto,mi vaghi e aspecifici (stanchezza, depressione, disturbi gastrointestinali) ed elaborare così una strategia alimentare adeguata

Il costo dell’analisi corporea (senza dieta) è di 70 euro