Il limone è un alimento pieno di qualità, molto indicato nelle diete per la sua azione disintossicante.
Dal punto di vista nutrizionale il limone apporta circa 15 kcal per 100 g, ed è ricco di oli essenziali, citrati, sali minerali e vitamine. Insieme al pomodoro, infatti, è uno degli alimenti con il più elevato contenuto di acido citrico, essenziale per il ricambio cellulare dei tessuti, così come molto elevato è l’apporto di olii essenziali dal valido potere antibiotico, e di citrati di sodio e potassio, che hanno uno spiccato potere disinfettante e depurativo. A livello di vitamine abbondano la vitamina C, con la sua azione antiossidante e di potenziamento del sistema immunitario, mentre più ridotti sono gli apporti di vitamine del gruppo B, della vitamina A e della P. Fra i sali minerali presenti in questo frutto troviamo invece potassio, magnesio, calcio, fosforo, ferro e manganese.

Il limone è molto indicato nelle diete dimagranti e per il controllo del peso. Una buona abitudine è quella di bere un bicchiere d’acqua tiepida con succo di un limone e un cucchiaino di miele al risveglio mattutino, circa 30 minuti prima di fare colazione. Disintossica l’organismo, attiva la digestione e diminuisce il senso di fame.

Il limone migliora anche  la fissazione del ferro e contrasta le anemie ed è per questo motivo che il suo succo va sempre aggiunto (a crudo) a carne e pesce, carpacci, spinaci e insalate. Inoltre è stato dimostrato che è in grado ridurre i tassi di colesterolo ematico, fluidificando il sangue e migliorando la circolazione, tanto che, se consumato ogni giorno in buona quantità (per esempio sotto forma di succo diluito in acqua), aumenta i livelli di colesterolo buono (HDL) riducendo allo stesso tempo quelli di colesterolo cattivo (LDL).
Grazie alla presenza di vitamina C, dei flavonoidi, degli oli essenziali e dei citrati, il limone può aiutare ad alleviare e a prevenire i sintomi di malattie da raffreddamento. Il limone è anche indicato a chi tende a sviluppare calcoli alla cistifellea in quanto contribuisce alla digestione dei grassi, e inoltre svolge una spiccata azione astringente a livello intestinale, utile per combattere ogni forma di diarrea.

Pin It on Pinterest