I cavolini di Bruxelles prendono il nome dalla omonima capitale belga ma in realtà sono molto amati in tutto il Nord Europa, soprattutto Inghilterra e Olanda. I cavolini di Bruxelles fanno parte della famiglia delle Brassicacee o Crucifere, cioè i cavoli, alimenti fondamentali per la nostra salute. Sono ricchi di sali minerali (ferro, rame, calcio, potassio, manganese e fosforo), e abbondano di vitamine come la vitamina A, la vitamina B, la vitamina C e la vitamina K.  Quest’ultima è un cofattore essenziale per la coagulazione del sangue, ed è per questo che i soggetti che prendono medicinali anticoagulanti come il Coumadin dovrebbero consumarlo con moderazione e regolarità.

I cavolini di Bruxelles contengono inoltre sostanze antiossidanti utili per la prevenzione di molte malattie: si dice infatti che siano amici di numerosi organi come la prostata, il colon, gli occhi, le ossa ed il  cervello.
Inoltre hanno spiccate proprietà disintossicanti: un tempo si usava berne l’acqua di cottura per smaltire i postumi di una sbornia. Io consiglio di bere un po’ di questo brodo come depurativo generico da bere caldo prima della cena. oppure potete utilizzarlo per una ricetta semplice ma gustosa, che in inverno fa sempre piacere :

 

Riso con cavolini di Bruxelles e piselli

250 g di riso
200 g di cavolini di Bruxelles
150g di piselli surgelati
una cipolla bionda
500mL di brodo di cottura dei cavolini di Bruxelles
20 g di parmigiano o granella di nocciole per vegani o intolleranti al latte
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva (30g)
sale

1) Fate  soffriggere la cipolla in una casseruola con l’olio e un mestolo scarso di brodo; unite i piselli ed cavolini lavati e tagliati a metà, salate e cuocete coperto, a fiamma bassa, per 10-20 minuti.
2) Unite il riso e tostatelo per 2 minuti a fiamma vivace; aggiungete un mestolo di brodo bollente e  cuocete per 10 minuti, aggiungendo il brodo quando quello precedente sarà assorbito.
3) Portate a cottura il riso, aggiungendo altro brodo quando è necessario. Spegnete il fuoco, unite la granella di nocciole  e lasciate riposare per un minuto

Versione Parmigiano
Energia totale: 1310 Kcal
Energia a testa: 327 Kcal
Carboidrati: 58%
Proteine = 12.3%
Grassi = 29.7%

Versione Nocciole
Energia totale: 1358 Kcal
Energia a testa: 340 Kcal
Carboidrati: 56.1%
Proteine = 10.6%
Grassi = 33.3%

 

Pin It on Pinterest